Torta salata di carciofi

Il gusto delicato del carciofo si sposa perfettamente con la panna, creando un’unione incredibile per il palato. E’ ottima da preparare ai nostri ospiti: facile e veloce ci garantirà un risultato sicuro.

Ingredienti:

La torta salata ai carciofi è semplice da fare e molto bella da presentare ad una cena con amici, ma anche un modo per far mangiare ai bambini i carciofi.

  • 1 Confezione di pasta sfoglia
  • 4 Carciofi
  • 1 Busta di panna da cucina
  • Sale
  • Olio
  • Aglio Peperoncino
  • 1 Limone

Preparazione:

Pulite i carciofi eliminando le foglie più grandi e più dure. Tagliate la parte superiore e poi tagliate a metà i carciofi. Tagliate i carciofi a fettine e mettete in una ciotola con acqua, succo di limone ed un pizzico di sale e lasciateli per 15 minuti, così non diventeranno neri. Mettete sul fuoco la padella con un cucchiaio di olio, il peperoncino e l’aglio. Appena l’aglio è imbiondito versate i carciofi e fateli cuocere e se è necessario aggiungete l’acqua per terminare la cottura. Fate cuocere bene i carciofi ed a fine cottura aggiungete la panna; fate cuocere il tutto per 10 minuti. Prendete la pasta sfoglia, stendetela e fate un cerchio e mettetelo in una teglia a cerniera e bucherellate la superficie con la forchetta (se preferite potete mettete la carta forno sotto la pasta mentre la stendete così vi sarà più semplice portarla nella teglia). Riempite con il composto di carciofi e fate delle striscioline con la pasta sfoglia. Infornate a 180° per 20 minuti. Servite calda.