Involtini di peperoni

Gli involtini possono essere un antipasto veloce o un secondo accompagnato da un ottimo contorno. Il tutto cucinato in modo semplice e veloce ci avvolgerà  con un sapore gustoso e deciso.

Ingredienti:

Un gustoso stuzzichino che se preparato in quantità maggiori può anche diventare un ottimo secondo piatto con l’accompagnamento di una bella insalata.

  • Acciughe: 100 g
  • Aglio: 1 spicchio
  • Capperi: 1 cucchiaino
  • Mozzarella: 20 g
  • Pangrattato: 2 cucchiai
  • Peperoni: 2
  • Basilico: 3 foglia
  • Prezzemolo: 1 ciuffo
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.

Preparazione:

Pulite i peperoni con un panno umido, poi poneteli in una teglia e metteteli in forno a 250° per circa 20-25 minuti, rigirandoli sui vari lati fino a che tutta la pelle apparirà raggrinzita e macchiata di bruno.Nel frattempo preparate il ripieno amalgamando in una ciotola il pangrattato, lo spicchio d’aglio schiacciato, i capperi tritati, l’acciuga dissalata, diliscata e tritata, il basilico e il prezzemolo tritato, il sale e il pepe. Spellate i peperoni, togliete i semi interni e ricavate 8 falde abbastanza larghe che adagerete ben aperte su di un piano e che cospargerete con il composto di pangrattato precedentemente preparato. Nel centro di ogni falda adagiate poi un paio di piccoli cubetti di mozzarella, poi arrotolate tutte le falde così preparate, formando degli involtini che adagerete in una piccola pirofila poco unta. Infornate, in forno già caldo, gli involtini di peperoni per circa 10 minuti a circa 200°, poi estraeteli e serviteli tiepidi cospargendoli con un filo di olio extravergine di oliva.